Marbella: sette modi di lasciarsi sedurre dal fascino andaluso

Il suo nome evoca lusso e mondanità, tra un cocktail sorseggiato nei locali piú trendy e lo shopping sfrenato nelle boutique grandi firme. A Marbella si danno appuntamento i volti noti del jet set internazionale e nel suo porto ormeggiano gli yatch più lussuosi del mondo.

Ma questa cittadina racchiusa all’interno di antiche mura conserva anche un altro fascino, sottile e profondo, che emerge nelle sue casette bianche inondate di sole, nel dedalo delle sue viuzze e nella bellezza della sua costa e del suo mare. Il centro storico, con i suoi ciottoli e i fiori alle finestre, è perfetto per una passeggiata alla scoperta delle sculture di Dalì lungo l’avenida che conduce alla spiaggia.

A Marbella ognuno può trovare la propria dimensione, scoprendo spiagge nascoste o tuffandosi nella movida. Noi vi proponiamo quattro modi per vivere intensamente il fascino andaluso di questa perla della Costa del Sol.

Sono ben 24 le spiagge che si estendono lungo quasi 30 chilometri di costa, un tratto che vanta il maggior numero di Bandiere Blu per la bellezza del mare e il litorale pulito. E con ottimi servizi per i turisti.

La scelta si fa davvero imbarazzante… Noi vi suggeriamo 7 spiagge: alcune sono adatte alle famiglie e sono note per la qualità dei servizi, ma vogliamo proporvi anche una spiaggia vip e una spiaggia al top delle preferenze tra i giovani.

Nel cuore di Marbella una celebre spiaggia Bandiera Blu: Casablanca, una distesa di sabbia dorata punteggiata di palme, un mare calmo e sicuro per i bambini e tutti i servizi per un perfetto relax.

All’ingresso di Marbella si trova la spiaggia di El Cable, uno dei lidi più amati durante l’alta stagione per le molteplici attività sportive e perfetto per i bambini grazie al mare poco profondo.

Imperdibili i chiringuitos, i piccoli chioschi sulla spiaggia che offrono specialità andaluse.

Ad ovest di Marbella, in una delle zone più esclusive la spiaggia di Nagüeles è adatta alle famiglie per i numerosi servizi disponibili, l’arenile e il mare molto puliti.

La spiaggia Alicate si trova a 10 chilometri ad est del centro di Marbella e confina con una delle zone residenziali più esclusive (Antonio Banderas possiede una villa qui). È considerata una delle migliori spiagge della zona per la sua sabbia dorata e le sue acque limpide e calme. Se a questo aggiungiamo il meraviglioso effetto paesaggistico dato dalla barriera naturale di pini, prati e cespugli che la protegge e le assicura privacy, avremo tutti gli ingredienti per una vacanza davvero rilassante.

La spiaggia di Costa Bella è una distesa di sabbia dorata lunga circa due chilometri, affacciata su un mare con onde vivaci, ma perfetta per rilassarsi al sole. Si arriva comodamente e velocemente in auto o con l’autobus interurbano da Marbella.

Ad est di Marbella un’oasi del glamour: Nikki Beach, uno dei primi stabilimenti balneari a lanciare la moda dei lussuosi lettini bianchi, famoso anche per le degustazioni di champagne e le feste da favola, immerso in lussureggianti giardini tropicali.

Bounty Beach, di sabbia fine e dorata, è la spiaggia preferita dai giocatori di beach volley e dai giovani per i prezzi ragionevoli dei suoi locali. Qui la rilassante la musica chillout si fonde con il suono delle onde, tra palme e banani che assicurano ampie zone ombrose.

________

Foto: Beach World Magazine ©
Pinterest CC0
marbella.es

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *